Nizza, prove di rinnovo per Balotelli

Nizza, prove di rinnovo per Balotelli

Mario Balotelli, sembra vicinissimo ad un nuovo accordo con il Nizza, si allontanano le sirene dei club tedeschi

Il presidente del Nizza Jeanne-Pierre Rivère è sicuro del fatto suo: Mario Balotelli rinnoverà. Reduce dalla sua miglior stagione di sempre – 13 gol in 24 presenze in Ligue 1 – l’attaccante italiano scuola Inter ha un contratto con il Nizza in scadenza il 30 giugno. Il suo procuratore Mino Raiola aveva dichiarato negli scorsi giorni che Super Mario avrebbe lasciato la Francia direzione Borussia Dortmund. Dichiarazioni che non hanno poi trovato seguito, considerata la convinzione dell’ambiente francese.

Probabilmente, l’inversione di rotta è avvenuta nel momento in cui l’attuale allenatore della squadra transalpina Lucian Favre ha deciso di rimanere alla guida del Nizza. Voci di mercato, infatti volevano il tecnico francese lontano dalla Costa Azzurra proprio per andare al Dortmund dove Mario lo avrebbe seguito volentieri. Il Borussia ha poi preferito Peter Bosz che comunque ha portato avanti l’idea Balotelli senza seguito da parte del giocatore.

Il Nizza dunque è pronto ad offrire il rinnovo a Super Mario. La modalità dovrebbe essere un contratto di un anno con opzione per il secondo alle stesse cifre del contratto in corso (3,7 milioni di euro). Condizioni che Balotelli e Raiola dovrebbero accettare. A quanto riportato dai media francesi, la società vorrebbe costruire attorno all’attaccante nato a Palermo, una realtà solida, pronta per l’avventura in Champions League. Opportunità che il Nizza si è guadagnato arrivando terzo – dietro a Monaco e PSG – nella Ligue 1 appena conclusa.

 

Fonte foto: ogcnice.com