Qualificazioni Mondiali, Benteke è nella storia: a segno dopo soli 7 secondi

Qualificazioni Mondiali, Benteke è nella storia: a segno dopo soli 7 secondi

Quante
cose sareste in grado di fare in 7 secondi? Poche, forse nessuna. 

C’è chi,
invece, in quei 7 miseri secondi riesce a portare in vantaggio la propria
Nazionale. Di chi si tratta? Christian Benteke, attaccante del Crystal Palace e
del Belgio. Ed è proprio con la maglia dei Diavoli Rossi, che, questa sera,
l’ex Liverpool è entrato nella storia. 

Il centravanti belga, infatti, subito
dopo il calcio d’inizio, ha sradicato palla agli avversari e l’ha depositata in
rete, mettendo a segno il gol più veloce di sempre nelle qualificazioni ad un
Mondiale. L’impresa di Benteke è stata subito celebrata dalla Fifa che, tramite
il proprio profilo Twitter, ha riconosciuto ufficialmente il record.