Chelsea, un Conte “Babbo Natale”

Chelsea, un Conte “Babbo Natale”

Non solo il primo posto in classifica e una serie di record battuti, Conte vuole rimanere nel cuore dei tifosi, dei giocatori e dello staff del Chelsea. Dopo aver offerto da bere ai giornalisti dopo la conferenza stampa alla vigilia di Chelsea-Bournemouth, Conte si è lasciato andare in un altro bel gesto che risale però a qualche giorno prima di Natale.

L'ex CT dell'Italia  si è presentato al campo di allenamento di Cobham con dei regali per tutto lo staff. Non soltanto ai suoi assistenti o ai massaggiatori, ma a tutti. Dagli addetti alle pulizie agli addetti alla cucina, da chi serve alla mensa allo staff dell'amministrazione. Tutti                                                                                     

Conte ha scelto di donare una bottiglia di Barolo o di Prosecco ad ognuno ma quello che ha impressionato di più è stato il fatto che ha avuto la premura di scrivere una dedica individuale ad ogni ricevente. Alla fine della dedica, ha buttato giù una citazione del grande comandante Annibale, famoso per aver guidato gli elefanti oltre le Alpi: "Noi troveremo una strada. Oppure ne apriremo una nuova".