Lazio, Biglia non rinnova: ha scelto il Milan

Lazio, Biglia non rinnova: ha scelto il Milan

Il capitano della Lazio Lucas Biglia è vicino alla conclusione della sua avventura in biancoceleste. Per lui un’importante offerta dal Milan

Salvo colpi di scena dell’ultimo minuto Lucas Biglia lascerà la Lazio, destinazione Milan. Nella Capitale dal 2013, l’argentino indossa da due anni la fascia da capitano biancoceleste. Quest’ultima però non sembra essersi rivelata un valido deterrente per scongiurare l’addio alla Lazio.

Non sarebbe bastato l’invito di Inzaghi che voleva trattenere il centrocampista tra i suoi. Secondo quanto riportato da Il Tempo il Milan avrebbe presentato un’offerta a Lotito da 22 milioni, con un triennale da quasi 4 milioni a stagione per il giocatore. Coinvolto nell’affare potrebbe essere anche il centravanti Keita Baldé, su cui Fassone e Mirabelli hanno messo gli occhi da tempo.

Da quanto riporta Il Messaggero il nome per la sostituzione di Biglia sarebbe quello di Daniele Baselli del Torino. Se anche Keita optasse per l’addio, invece, il sogno è Serge Gnabry del Werder Brema.

Si aprirebbe, inoltre, in casa Lazio l’ennesimo dilemma circa la fascia da capitano. Una maledizione dal dopo Nesta che sembra non avere fine. Oddo, Liverani, Ledesma, Rocchi, Mauri e ora Biglia: una giostra senza fine. Ora quella fascia vaga di nuovo senza proprietario. I tifosi invocano Lulic, eroe del derby del 2013 che strappò con un gol 71′ la coppa ai concittadini della Roma. Anche Milinkovic e Immobile tra i candidati. Parola a Inzaghi.


Pillola di Fanta

Lucas Biglia ha disputato in carriera con la Lazio 132 gare ufficiali, firmando 16 reti. In questa stagione l’ex Anderlecht  ha giocato in campionato 28 partite in cui ha segnato 4 gol e servito 3 assist vincenti. Non esattamente trascurabile il conto dei malus: i cartellini gialli ricevuti dall’argentino sono stati 8, con due errori dal dischetto che incidono sulla fantamedia che si attesta sul 6,25. CAPITANO AI SALUTI