Lazio, l’avvocato di Keita incontra l’Atletico Madrid

Lazio, l’avvocato di Keita incontra l’Atletico Madrid

Rafael Coto, legale di Keita Balde e Nolito, è stato visto negli uffici del Calderon. Trattativa con i colchoneros per il senegalese?

Juventus, Milan e ora anche Atletico Madrid. Gli occhi puntati su Keita Balde sono sempre di più. Nella mattinata di giovedì 25 maggio, infatti, l’avvocato dell’attaccante laziale, Rafael Coto, si è incontrato con la dirigenza dei colchoneros negli uffici societari del Calderon.

Va ricordato che il tutto era legato anche al pronunciamento del Tas, dopo che la Fifa ha imposto il divieto di operazioni di mercato all’Atletico per irregolarità nel reclutamento di giocatori minorenni. Inoltre, il legale di Keita, rappresenta anche un altro giocatore, l’attaccante del Manchester City, Nolito.

L’interesse per Keita dell’Atletico Madrid e, soprattutto, del Cholo Simeone, non è però una novità: già la scorsa estate la società spagnola aveva provato a strappare il classe ’95 alla Lazio, senza tuttavia concludere la trattativa.

Il contratto coi biancocelesti è in scadenza a giugno 2018 e il rinnovo sembra lontano, ecco perché per il senegalese si attende una vera e propria guerra di mercato, con la Lazio pronta a fare cassa. Le 16 reti in questa stagione hanno sicuramente incrementato l’interesse per il giovane attaccante che ora è forse pronto per un grande club.


Pillola di Fanta

Il futuro di Keita Balde è ancora un’incognita. Tuttavia non è da escludere l’ipotesi che il giocatore permanga in Serie A. Detto ciò, per il prossimo fantacampionato il senegalese non è ancora una certezza. Se dovesse approdare alla Juventus, sarebbe titolare? Qualora invece dovesse vestire la casacca del Milan riuscirà a confermare la strepitosa media gol? Molte incognite e poche certezze, ma l’ipotesi che il senegalese potrebbe davvero esplodere la prossima stagione non è da escludere. SCOMMESSA

Fonte foto: www.imagephotoagency.it