Sousa saluta: “Fatto il meglio per la Fiorentina, nessun rimpianto”

Sousa saluta: “Fatto il meglio per la Fiorentina, nessun rimpianto”

Sousa conferma l’addio alla Fiorentina dopo il 2-2 col Pescara e ringrazia i giocatori per la disponibilità

“Io ho rimpianti quando potevo far qualcosa e non l’ho fatto. Alla Fiorentina ho dato il massimo di me stesso“. Testa alta e petto in fuori. Paulo Sousa è orgoglioso del suo operato in due anni di viola e non lo nasconde ai microfoni di Premium Sport dopo il 2-2 in rimonta col Pescara.

“Ho voluto il bene della Fiorentina – dice ufficializzando l’addio alla panchina viola – So che si può sempre migliorare, ma non ho rimpianti. Voglio ringraziare tutti quelli che ci hanno aiutato. Soprattutto i ragazzi per la loro disponibilità. Non sempre si può vincere ma hanno lavorato cercando di migliorare partita dopo partita“.

foto facebook.com/ACFFiorentina