Atalanta, Percassi: “Obiettivo? Salvezza. Caldara rimane con noi. De Roon? Difficile”

Atalanta, Percassi: “Obiettivo? Salvezza. Caldara rimane con noi. De Roon? Difficile”

Antonio Percassi, presidente dell’Atalanta, ha parlato dall’Atleti Azzurri d’Italia in vista della prossima stagione

Si parte dagli obiettivi per la prossima stagione, dopo quella straordinaria appena conclusa: “Grazie mille di cuore alla vostra straordinaria presenza. Abbiamo concluso un campionato straordinario e ora saremo in Serie A per la settima volta consecutiva, siamo già agli ottavi di Coppa Italia e giocheremo l’Europa League! Grazie allo staff e al mister che resterà con noi come desideravamo! Per il prossimo anno pensiamo alla salvezza e speriamo ci capitino le squadre più deboli in Europa​. Continuate a starci vicini anche quando saremo in difficoltà come è successo! Fate i bravi e Forza Atalanta.”

Si passa dunque al mercato, tra possibili acquisti e cessioni improbabili : “Per De Roon la vedo difficile, siamo contenti per il rinnovo di Gomez. Sono curioso di vedere all’opera Cornelius, per il mercato abbiamo regalato già tanto ai tifosi. Conti al Milan? Capita, fa parte del gioco. Caldara resta da noi.”

Pillola di Fanta

Dopo una grande stagione disputata con il Copenhagen, Andreas Cornelius è pronto per stupire anche in Italia. Il ruolo è quello che dovrebbe portare più bonus, punta centrale, e le aspettative sono alte. Nell’ultima stagione danese ha totalizzato 49 presenze, 21 gol e nove assist. Insomma, ha tutte le carte in regola per affermarsi come rivelazione dell’anno, almeno tra le file atalantine. BOMBER

Fonte foto:atalanta.it