Fiorentina, senti il papà di Bernardeschi: “Come Baggio, anche mio figlio potrebbe andare alla Juventus”

Fiorentina, senti il papà di Bernardeschi: “Come Baggio, anche mio figlio potrebbe andare alla Juventus”

Alberto Bernardeschi, padre di Federico, ha parlato del futuro del giovane calciatore della Fiorentina: sempre più vicino al passaggio alla Juventus

Anche se ancora non è del tutto chiusa, la trattativa che potrebbe portare Federico Bernardeschi dalla Fiorentina alla Juventus, è vicinissima alla fumata bianca decisiva. La conferma è arrivata direttamente dal padre del calciatore che, attraverso alcune dichiarazioni riportate da ilbianconero.com, ha confermato l’imminente chiusura. Alberto, padre di Federico, per suo figlio immagina una carriera alla Baggio…partendo proprio dal passaggio alla Juventus.

Le sue dichiarazioni: “Al momento sono un papà felice e orgoglioso al di à di ciò che potrebbe accadere tra breve. La parola sacrificio, per me e per la mia famiglia, è quella che sta alla base della vita. Ora, finalmente, posso dire che ne valeva la pena anche per ciò che ha saputo fare Federico e per i traguardi che sono convinto saprà raggiungere nel corso di una carriera da lui voluta fortemente e da sempre. Siamo partiti dalle nostre biciclette. Lui con la sua per andare a scuola. Io con la mia per raggiungere il posto di lavoro. Poi, insieme, al campo di pallone quando faceva sera. La sua passione da quando aveva sei anni. L’Atletico Carrara è stata la sua prima scuola. Poi siamo passati al treno. Per andare e tornare da Empoli, al Ponzano. Addirittura l’aereo, qualche volta, per raggiungere Crotone. Infine la Fiorentina. Una società della quale posso  solo parlare bene perché dopo l’incidente subito da Federico lo ha seguito e curato come un figlio consentendogli persino di vestire la maglia della nazionale. Un poco come fece Pier Cesare Baretti con Baggio quando era in viola con un ginocchio a pezzi. E ora, come Baggio, anche mio figlio potrebbe giocare nella Juventus. Un sogno per ciascun calciatore che possieda le giuste ambizioni. Cambieremmo autostrada e direzione. Con la gioia nel cuore.”

Pillola di Fanta

Dopo la stagione della definitiva consacrazione, Federico Bernardeschi è pronto a cogliere l’occasione della vita, il treno Juventus. In caso di approdo in bianconero porterebbe qualità al reparto offensivo di Allegri. Nell’ultima stagione in viola ha totalizzato 42 presenze, 14 gol e sette assist. L’unica pecca, almeno per le fantasquadre, i troppi cartellini…nel corso della scorsa stagione ne sono arrivati 7 gialli e uno rosso. TALENTO