Inter, segnale di apertura dell’Ajax per Tete. Giocatore non convocato in ritiro

Inter, segnale di apertura dell’Ajax per Tete. Giocatore non convocato in ritiro

L’Ajax apre alla cessione di Tete. Il giocatore non è stato convocato per il ritiro con gli olandesi. Ora la palla passa all’Inter

L’Inter potrebbe acquistare presto il rinforzo richiesto da Spalletti per la corsia laterale di difesa. Si tratta di Kenny Tete, terzino destro dell’Ajax non convocato dai Lancieri per il training camp. Tete dunque non partirà per l’Austria agli ordini del tecnico Marcel Keizer, nel ritiro che comincia domani.

Un segnale di apertura verso la cessione del classe ’95 olandese. Adesso la palla passa all’Inter, che dovrà incontrare l’agente del calciatore Mino Raiola e trovare l’accordo con l’Ajax. I nerazzurri non vogliono offrire più di quattro milioni considerato che il giocatore è in scadenza di contratto nel 2018. Gli olandesi per principio non vogliono svendere il calciatore.

Probabile un incontro nelle prossime settimane tra le due società. La trattativa potrebbe decollare.


Pillola di Fanta

Poche presenze per Tete in questa stagione all’Ajax. Il giocatore della scuderia Raiola ha collezionato 5 presenze in campionato e otto in Europa League, nella quale è riuscito anche a segnare una rete. MEZZO SERVIZIO