Milan, Bacca verso l’addio: il colombiano cancella da Instagram le foto in rossonero

Milan, Bacca verso l’addio: il colombiano cancella da Instagram le foto in rossonero

Primi messaggi chiari dell’addio di Carlos Bacca dal Milan: l’attaccante ha cancellato tutte le foto in rossonero dal suo profilo social

Quando una storia arriva al termine, la prima cosa da fare è cancellare tutte le prove del vecchio amore. Per odio, rancore, rabbia, si finisce sempre per distruggere tutto ciò che ci legava al nostro ex partner. È quello che deve aver provato anche Carlos Bacca, ormai sempre più vicino all’addio al Milan e che ha deciso di eliminare tutte le foto in rossonero dal proprio profilo Instagram.

bacca, instagram, foto, maglia, milan

Segno di una separazione turbolenta e non senza polemica. Adesso Fassone e Mirabelli, scatenati in entrata, dovranno pensare al mercato in uscita e la prima questione da risolvere è proprio legata a Bacca. Il colombiano ha molte richieste, specialmente in Francia dove il Marsiglia sembra essere la pretendente più credibile. Anche se, economicamente, non è disposta ad arrivare fino ai 25/30 milioni richiesti dal Milan. La sensazione è che si possa chiudere anche a 20. Non è da sottovalutare la posizione del Siviglia, ex club di Carlos e che sta mettendo in atto una vera e propria ‘operazione nostalgia’: dopo essersi ripreso Banega, chissà che non possa pensare anche a Bacca.

Una volta lasciato andare il colombiano, non più al centro del progetto tecnico di Montello (in realtà già da aprile di quest’anno, quando nel finale di stagione gli è stato preferito Lapadula), la dirigenza milanista si butterà su Nikola Kalinic, attaccante in uscita dalla Fiorentina e anch’egli in rottura totale con il club.


Pillola di Fanta

Quante delusioni quest’anno per i fantallenatori di Bacca e Kalinic. Il primo ad un certo punto non riusciva a buttarla dentro nemmeno con le mani, il secondo invece è affondato insieme a tutta la Fiorentina, nonostante fosse uno dei pochi a lottare.  Alla fine per entrambi numeri simili: 32 presenze e 13 gol per il colombiano, 33 partite e 15 realizzazioni per il croato. DELUDENTI