Milan, manca l’accordo con Raiola per il rinnovo di Donnarumma. Chiesto Reina al Napoli

Milan, manca l’accordo con Raiola per il rinnovo di Donnarumma. Chiesto Reina al Napoli

Il Milan non ha l’accordo sulla parte che spetta a Mino Raiola per il rinnovo di Donnarumma. Fassone e Mirabelli hanno chiesto Reina al Napoli

Altra pagina di una telenovela infinita: quando sembrava tutto fatto per il rinnovo di Gianluigi Donnarumma arriva la mossa a sorpresa. Il Milan, infatti, avrebbe chiesto al Napoli informazioni per Jose Reina, portiere dei partenopei in rottura con il presidente De Laurentiis. Ma perché chiedere un numero uno di così alto livello dopo aver raggiunto l’accordo con Gigio? La risposta è semplice: infatti, secondo Sky, l’accordo con Donnarumma c’è, ma manca quello con Mino Raiola.

Infatti, nonostante la volontà del portierone numero 99, Fassone e Mirabelli dovranno vedersela comunque con l’agente del giocatore, a cui spettano bonus e commissioni per il famigerato rinnovo. E i tre non avrebbero ancora trovato l’intesa e non sembra nemmeno possa arrivare nelle prossime ore, visto e considerato l’astio tra Mirabelli e Raiola.

A questo punto, quindi, non sicuri della firma del portiere cresciuto a Milanello, i due sarebbero andati a bussare alla porta di Aurelio De Laurentiis. Una mossa inattesa e inaspettata, ma non sciocca o avventata da parte della dirigenza che cerca di tutelarsi in caso di finale amaro della querelle Donnarumma (e con Raiola tutto è possibile). In questo senso Pepe Reina sarebbe un portiere di sicura affidabilità e di esperienza internazionale, nonché un vero uomo spogliatoio.