Monaco, arrivano smentite sul presunto accordo con il Real Madrid per Mbappé

Monaco, arrivano smentite sul presunto accordo con il Real Madrid per Mbappé

Nelle ultime ore si era diffusa la notizia di un accordo tra Monaco e galacticos per l’acquisto del giovane attaccante, arrivano le smentite del club

La notizia volata stamattina nel web ha fatto il giro del mondo, soprattutto per le cifre che definire gigantesche è riduttivo per un ragazzo di 18 anni. Mbappé, attaccante che ha stupito tutti nel Monaco campione di Francia dopo un’attesa che durava dal 2000, ad un passo dal vestire la camiseta blanca del Real Madrid nella prossima stagione: la bomba, sganciata da “Marca” questa mattina, parlava di un accordo raggiunto dalle due società per una cifra di ben 180 milioni di euro, 160 milioni di base fissa e 20 di bonus. Il contratto del giocatore invece, sembra quasi una sciocchezza al paragone: “solo” 6 milioni annui, per sei stagioni.

Il club monegasco però, tramite il sito “Nice Matin” ha precisato che questo accordo non esiste, e che Kylian Mbappé resta ancora un giocatore del Monaco. Lecito però, chiedersi per quanto tempo ancora: il Real Madrid non ha mai nascosto il suo desiderio per l’attaccante, e dopo la cessione di Morata (arrivato al Chelsea per 80 milioni di euro) e le dichiarazioni di Zidane sull’indebolimento della squadra dopo la partenza di Alvaro, è chiaro che qualcuno arriverà là davanti e non sarà certo un nome di poco conto.

Quanto potrà resistere il Monaco, se le cifre messe sul piatto sono di questa portata? Se si dovesse concretizzare questo colpo sarebbe il più costoso della storia, anche se Neymar potrebbe essere ceduto per 222 milioni di euro al Psg. La telenovela di una delle sessioni di calciomercato più pazza che si ricordi prosegue, manca ancora tanto alla sua chiusura.