Roma, l’agente di Nainggolan a Trigoria: ore decisive per il rinnovo. L’Inter aspetta

Roma, l’agente di Nainggolan a Trigoria: ore decisive per il rinnovo. L’Inter aspetta

Radja Nainggolan dovrebbe rinnovare a breve il rinnovo con la Roma, ma l’Inter resta alla finestra

Sembrerebbe soltanto una questione di formalità, ma in realtà non è così. Infatti sono ore delicatissime per il rinnovo del contratto di Radja Nainggolan, fino a qualche settimana fa dato per certo, soprattutto dopo l’offerta dello United rifiutata dal giocatore. Adesso, dopo le varie cessioni eccellenti della Roma che hanno indispettito il belga, è tutto aperto, e queste ore potrebbero essere quelle decisive per sciogliere il nodo.

Secondo Sky Sport, infatti, in questo momento a Trigoria sta prendendo luogo un incontro tra Alessandro Beltrami, curatore degli interessi del Ninja, e Monchi, direttore sportivo della Roma. Il futuro del giocatore è appeso ad un filo sottilissimo: non si tratta di una questione economica, bensì di ambizioni. Come detto, Nainggolan non sarebbe felicissimo del mercato giallorosso fino ad ora e vorrebbe la garanzia di poter lottare ancora per lo scudetto.

Monchi rassicurerà l’agente Beltrami, e cercherà di convincere Radja a rimanere a Roma, facendogli firmare un prolungamento del contratto con adeguamento. Se tutto andrà per il verso giusto, ed al momento è l’ipotesi più probabile, il giocatore rimarrà nella Capitale. Ma l’Inter resta alla finestra, forte dell’appoggio di Spalletti e Sabatini, due che con Nainggolan hanno uno splendido rapporto. Specialmente l’allenatore, infatti, è innamorato del centrocampista e la stima è del tutto reciproca. Al momento, però, per i nerazzurri resta una ‘mission impossible‘.


Pillola di Fanta

Nainggolan e Hamsik sono i due centrocampisti più forti della Serie A, lo dicono anche i numeri: i due, escludendo Gomez e Mertens (illegale metterli nella lista tra i centrocampisti), sono risultati i migliori per fantamedia. Il belga nella passata stagione ha chiuso con 37 partite e FM del 7.38, mentre lo slovacco, in 38 partite, ha raggiunto il 7.45. In termini di gol vince ancora lo slovacco 12-11, e anche per assist (4-2). Ma anche i freddi numeri confermano che la differenza tra i due sia veramente minima.Uno dei due è assolutamente da prendere assolutamente per il fantacalcio. E voi chi preferite? DI UN ALTRO LIVELLO

Fonte foto: www.imagephotoagency.it