Roma, i tifosi della Lazio contro Kolarov: “Sei un verme”

Roma, i tifosi della Lazio contro Kolarov: “Sei un verme”

Duro striscione dei tifosi della Lazio nei confronti del loro ex “beniamino” Aleksandar Kolarov. Non digerita la decisione di accasarsi alla Roma. Ma non è la prima volta per il serbo

Aleksandar Kolarov diventerà un nuovo giocatore della Roma. La notizia è stata resa nota nella giornata di ieri, e oggi la sua ex squadra, la Lazio, è scesa in campo per un test amichevole contro la Spal. Occasione non sprecata dai supporters biancocelesti per esternare il loro disappunto per la scelta del terzino sinistro serbo. Durante il match, infatti, è stato esposto uno striscione contro di lui, con scritto: “Kolarov verme!”.

Kolarov, alla Lazio, è stato uno dei migliori terzini degli ultimi anni, e anche nella sua esperienza al Manchester City si è fatto rispettare sulla sua fascia di competenza. Messo un po’ da parte negli ultimi anni, ha accettato da subito la chiamata della Roma, dove si giocherà il posto con Emerson Palmieri. Un personaggio dal valore indiscusso, in campo.

Fuori dal campo, invece, almeno nella capitale, ha avuto già modo di non farsi ben volere. Il motivo? Il sorpasso dell’Inter ai danni della Roma nella corsa scudetto del 2010. Nel post Lazio-Inter 0-2, partita che consentì ai nerazzurri di mantenere il vantaggio sui giallorossi,  a Kolarov non andò giù il comportamento dei suoi tifosi, che esposero il famoso striscione con scritto: “Oh nooo!”. Un vero affronto per i tifosi laziali, che in queste dichiarazioni videro una vera e propria “remata controcorrente” rispetto al gemellaggio con l’Inter e la cosiddetta “mentalità ultras”.

Ma in quell’occasione ne ebbe anche per i tifosi romanisti. Infatti il serbo difese la buona fede dei suoi compagni affermando che non era colpa loro se la Roma aveva perso in casa con la Sampdoria. Quella gara sancì il sorpasso dell’Inter ai danni dei giallorossi.

Starà quindi a Kolarov riconciliarsi con i tifosi della Roma, tramite le proprie prestazioni. Ma lo “squarcio” con la Lazio, molto probabilmente, resterà insanabile.


💊Pillola di Fanta ⚽

104 presenze, 11 gol e tanti assist per Aleksandar Kolarov alla Lazio. Riuscirà a ripetersi anche sull’altra sponda della capitale? SCOMMESSA