UFFICIALE: Milan, addio Honda: andrà al Pachuca

UFFICIALE: Milan, addio Honda: andrà al Pachuca

Dopo tre stagioni, Keisuke Honda lascia il Milan: firma un contratto con il Pachuca, club che milita nel massimo campionato messicano

Arrivato nel gennaio del 2014 dal CSKA Mosca, Honda è stato accolto da grandi aspettative. Dopo un prima buona stagione, però, i successivi due anni sono stati un lento declino per il giapponese. In tre stagioni in rossonero, il numero 10 ha totalizzato 81 presenze e 9 gol. Il giapponese ha avuto notevoli difficoltà di adattamento alla Serie A, campionato decisamente più fisico e tattico rispetto a quello russo.

Svincolato dai rossoneri il 30 giugno, ed escluso dai piani tattici di Montella, Honda ha firmato un contratto con il Pachuca. Abbandonata la pista MLS, il ragazzo ha scelto di trasferirsi in Messico. Queste le sue prime parole sul suo profilo Twitter: “Ho appena firmato con il Pachuca. Un piacere far parte di questa squadra. Non vedo l’ora di vedere i tifosi”. 


Pillola di Fanta

Honda è sicuramente un giocatore fuori categoria per il campionato messicano. Il suo maggiore problema al Milan è stato il ritmo a cui era abituato, oltre alla posizione in campo. Farà sicuramente la differenza in una competizione non europea. FUORI CATEGORIA

 

Fonte foto: acmilan.com