Barcellona, si inizia a spendere: preso Paulinho dal Guangzhou

Barcellona, si inizia a spendere: preso Paulinho dal Guangzhou

I catalani hanno iniziato a spendere i soldi ricavati dalla controversa cessione di Neymar Jr: versati i primi 40 milioni per Paulinho

Il Barcellona ha appena perso uno dei suoi migliori giocatori e, forse, uno dei giovani più forti al mondo. I blaugrana però potranno asciugarsi le lacrime con dei grossi e violacei biglietti da 500, visto che l’affare ha portato nelle casse del club oltre 220 milioni di euro. Con tutti i soldi ricavati dalla partenza del brasiliano, i catalani possono rinforzare notevolmente la squadra e, secondo il Daily Mail, il primo colpo sarebbe già stato piazzato. Il Barcellona questa volta ha pescato in Cina, più precisamente dal Guangzhou Evergrande.


RIMANI AGGIORNATO SUL CALCIO ESTERO


Si tratta del centrocampista brasiliano Paulinho, per il quale il club spagnolo avrebbe speso circa 40 milioni pagando la clausola rescissoria. Secondo la ricostruzione del quotidiano inglese, il Barcellona avrebbe presentato un’offerta da 20 milionirespinta dai cinesi – per poi optare per il pagamento della clausola. Il Guangzhou ricaverà dall’affare una bella plusvalenza, avendo pagato il giocatore solamente 14 milioni nel 2015 per strapparlo al Tottenham: il guadagno netto è quasi il doppio. In questo momento si attende solo l’ufficialità ma ormai è praticamente certo: Paulinho è un nuovo giocatore blaugrana.


 

RIMANI AGGIORNATO SUL CALCIOMERCATO

USA LA FANTAGUIDA DI CALCIO D’ANGOLO