ESCLUSIVA – Fantacalcio, a tu per tu con il campione della Magic: “Ho scoperto Conti e vinto macchine e moto”

ESCLUSIVA – Fantacalcio, a tu per tu con il campione della Magic: “Ho scoperto Conti e vinto macchine e moto”

Antonio ha sbancato il fantacalcio Magic della Gazzetta conquistando primo, secondo e terzo posto. Svelati in esclusiva per Calcio d’Angolo i segreti della sua strategia vincente e i nomi su cui puntare per quest’anno

Ho vinto due automobili, due moto, otto fotocamere, sette orologi, e… qualcos’altro che nemmeno ricordo“. La lista dei premi conquistati da Antonio Vallelonga al fantacalcio Magic della Gazzetta dello Sport nella stagione 2016-2017 è così lunga che è impossibile elencarli tutti. Primo, secondo e terzo posto nella classifica generale: qualcosa di mai successo prima. In ESCLUSIVA per Calcio d’Angolo svela i suoi segreti, le strategie vincenti e i consigli per il fantacalcio della stagione che sta per partire.

Ho scoperto Conti 2-3 settimane prima che esplodesse – confessa Antonio, che fa il fantacalcio Magic da quattro anni insieme a suo fratello Davide – L’ho messo fisso in tutte le squadre“. Già, perché il 24enne di Riace – sulla costa jonica della provincia di Reggio Calabria – ha iscritto oltre 700 squadre. “Con l’attuale regolamento è impossibile vincere senza sistemi“. Quindi merito del sistema? “Ma va! È pieno di sistemisti. Per fare primo, secondo e terzo devi metterci del tuo“.

Antonio è all’ultimo anno della specialistica in Economia. E, più o meno, insieme alla scuola è iniziata la sua passione per il fantacalcio. “Avevo 6 anni quando ho fatto la prima asta da solo“. Da allora il fantacalcio si è evoluto e trasformato, e il giovane campione ha saputo adattarsi alle novità. E i suoi segreti per costruire una rosa vincente? “Con il trequartista ho scelto il 4-1-4-1. Ho preso Mertens prima del poker a Torino. Inserito Insigne e Salah prima che cominciassero a produrre bonus in quantità industriali. E poi il modificatore di difesa: non puoi rinunciarvi se ambisci a vincere“.

Archiviata la stagione di successi al fantacalcio Magic, Antonio strizza l’occhio all’annata alle porte. “Per vincere questo tipo di fantacalcio non ci sono grandi sorprese: bisogna puntare sui giocatori top“. E i nomi? “Uno per ruolo: Donnarumma, Florenzi (da buon tifoso della Roma, ndr), Hamsik e Higuain. Se invece fate il fantacalcio con gli amici, consiglio Paloschi e Lapadula: devono rifarsi per forza“. E se lo dice lui…

 

Davide e Antonio Vallelonga vincitori Gazzetta

Prenota subito la guida all’asta del Fantacalcio targata Calcio d’Angolo