Chelsea, c’è l’ok per il ritorno di Diego Costa all’Atletico Madrid

Chelsea, c’è l’ok per il ritorno di Diego Costa all’Atletico Madrid

Dalla Spagna assicurano:  la trattativa verrà chiusa entro la prossima settimana. Potrà giocare in Liga da gennaio 2018

L’ammutinamento di Diego Costa nei confronti della squadra detentrice del suo cartellino – il Chelsea – non è ancora finito. L’attaccante si trova ancora in Brasile e si rifiuta di tornare in Inghilterra per aggregarsi agli uomini di Antonio Conte facendo enormi pressioni per un suo ritorno all’Atletico Madrid.

Secondo il famoso quotidiano sportivo iberico “Marca” la trattativa si starebbe chiudendo ed entro la prossima settimana il ritorno del bomber brasiliano ma di passaporto spagnolo alla corte di Simeone dovrebbe ufficializzarsi. Il giocatore, pur di poter tornare a vestire la maglia dei “colchoneros“, ha rifiutato offerte da Cina, Turchia e soprattutto dal Milan a cui avrebbe fatto molto comoda la sua fisicità. Negli ultimi giorni di mercato si era paventata una sua cessione in prestito almeno fino a gennaio pur di non lasciarlo fermo così a lungo nella stagione immediatamente precedente al Mondiale. Ipotesi subito scartata dal giocatore che non vuole nessun’altra destinazione se non Madrid, sponda Atletico.

Trattativa che dovrebbe definirsi sulla base di 54 milioni di Sterline – circa 60 milioni di euro – con Diego Costa che si aggregherebbe subito al gruppo dell’Atletico ma che potrebbe scendere in campo solamente dal prossimo gennaio, quando scadrà il blocco imposto dalla FIFA al mercato dell’Atletico Madrid.