Juventus, Andrea Agnelli è il nuovo presidente dell’Eca

Juventus, Andrea Agnelli è il nuovo presidente dell’Eca

Il presidente della Juventus è stato eletto questa mattina come nuovo numero 1 dell’associazione dei club europei

Continua l’escalation europea di Andrea Agnelli che a Ginevra è stato eletto presidente dell’Eca. Il numero 1 della Juventus è il primo italiano al vertice dell’associazione dei club europei e prende il posto di Karl-Heinz Rummenigge che lo ha appoggiato in questa elezione. La votazione, finita pochi minuti fa, certifica l’ennesimo passo importante del dirigente bianconero che è sempre più stimato a livello internazionale.

Battuta la concorrenza di Jimenez del Real Madrid, Gerlinger del Bayern Monaco, Gazidis dell’Arsenal e Aulas del Lione. Tutto il gotha della Juventus si è recato in Svizzera per appoggiare la corsa del proprio presidente che è nell’Eca dal 2012. L’organo sportivo è sorto nel 2008 e ha come mandato quello di rappresentare, promuovere e proteggere le società a livello europeo. Attualmente ne fa fanno parte 220 club provenienti da tutte e 53 le federazioni della UEFA.