Lazio, parla il coordinatore dello staff medico Rodia: “Wallace fuori un mese, per Nani ancora 10 giorni”

Lazio, parla il coordinatore dello staff medico Rodia: “Wallace fuori un mese, per Nani ancora 10 giorni”

Fabio Rodia, coordinatore dello staff medico della Lazio, ha fatto il punto sull’infermeria biancoceleste

Intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, il coordinatore dello staff medico biancoceleste Fabio Rodia ha fatto il punto sugli infortunati. Si parte dal più recente, Wallace: “Ha riportato un trauma distrattivo al polpaccio sinistro, dopo gli accertamenti diagnostici e strumentali ai quali è stato sottoposto hanno evidenziato una lesione di secondo grado del gemello mediale del polpaccio sinistro. Contiamo in un mese di rimetterlo in campo“.


NON VUOI PERDERE NEMMENO UNA NOTIZIA SULLA LAZIO? RIMANI AGGIORNATO SUL MONDO BIANCOCELESTE


Per Nani, invece, i tempi sono più brevi: “Il problema al ginocchio ormai è risolto, in questo momento lo staff dei preparatori sta cercando di fargli ottenere una forma adeguata per gli impegni che si susseguiranno. Tra una decina di giorni si potrà contare a pieno livello su di lui“.

Infine, su Felipe Anderson: “Felipe Anderson sta proseguendo molto bene il programma che abbiamo predisposto, nei prossimi 7 giorni verrà sottoposto ad ulteriori accertamenti strumentali e a quel punto potremmo dare un aggiornamento definitivo sul suo rientro definitivo in gruppo. Bisogna anche considerare che oltre alla risoluzione del problema c’è anche il ripristino della forma atletica per poter mettere l’atleta in condizione. La preparazione, oltre a dare una forma che il giocatore esplica poi in campo, un buon rendimento deve essere tale anche da garantire un non rischio di infortuni“.


💊 Pillola di Fanta

Manca poco ormai e poi i tifosi della Lazio potranno godersi il loro ultimo acqusto, il portoghese Nani. L’ex Valencia è quasi pronto dunque ad iniziare la sua prima avventura italiana. Come i tifosi della Lazio, presto potranno goderselo anche i fantallenatori che hanno puntato su di lui, spinti dalle varie esperienze in giro per l’Europa. ESPERIENZA

Fonte foto:sslazio.it