Roma, Pallotta polemico: “Non sono soddisfatto. Potevamo fare meglio”

Roma, Pallotta polemico: “Non sono soddisfatto. Potevamo fare meglio”

Il presidente giallorosso si è detto poco contento del risultato maturato ieri sera all’Olimpico: “Un paio di cose si potevano fare meglio”

È terminata a reti inviolate la prima gara di Champions League per la Roma, impegnata in casa contro l’Atletico Madrid. A tratti i giallorossi hanno condotto la gara ma senza riuscire a trovare la via del gol. Negli occhi dei tifosi capitolini è ancora viva l’immagine del gol sbagliato da Edin Dzeko nel corso del primo tempo: un facile tiro di sinistro da posizione defilata spedito a lato da pochi metri. Il presidente della Roma, James Pallotta, al termine della gara non ha nascosto il proprio malcontento per il risultato ottenuto.


RIMANI AGGIORNATO SUL MONDO ROMA PER NON PERDERE NEMMENO UNA NOTIZIA


Non sono soddisfatto, potrei dire un paio di cose che si potevano fare meglio ma non era facile giocare dopo una sosta così lunga“. Sintetica e pungente l’analisi del numero 1 giallorosso, che nella delusione generale ha individuato qualcuno meritevole di elogi:Loro hanno dei grandi giocatori e Alisson è stato il numero 1, è anche dimagrito“. In fin dei conti la Roma si potrebbe anche dire fortunata di aver strappato un pareggio dopo il clamoroso errore di Saúl Ñíguez al 90′. Per Di Francesco si tratta comunque di un esordio positivo, non dovendo partire con le difficoltà di chi perde la prima delle sei gare: la prestazione di ieri sera fa ben sperare per il futuro.


RIMANI AGGIORNATO SULLA CHAMPIONS LEAGUE PER NON PERDERE NEMMENO UNA NOTIZIA


💊Pillola di Fanta

Edin Dzeko nella passata stagione ha segnato ben 39 gol e servito 15 assist in 51 partite totali. Addirittura la media di bonus a partita risulta essere di più di uno. Al fantacalcio è assolutamente un must: pochi malus, tantissimi bonus. IN CIMA ALLA LISTA

 

COME GIOCHEREBBE OGGI LA SERIE A

Fonte foto: asroma.com