Atalanta, Gomez su Lichtsteiner: “La sua gomitata? Andava espulso, mi ha rotto la bocca”

Atalanta, Gomez su Lichtsteiner: “La sua gomitata? Andava espulso, mi ha rotto la bocca”

Il capitano dell’Atalanta, Alejandro Gomez, è polemico nei confronti dell’arbitro nonché del VAR, dopo la gomitata ricevuta da Lichtsteiner. L’argentino comunque applaude i suoi

Il Papu Gomez gongola dopo il pareggio ottenuto in rimonta sulla Juventus e applaude l’ottima prova dei suoi compagni di squadra. C’è però un neo sulla partita ovvero la gomitata ricevuta da Stephan Lichtsteiner.

Queste le sue parole a riguardo: “Se l’arbitro ha visto una gomitata per me doveva espellerlo. Mi ha rotto la bocca, era da espellere. Vedremo se il VAR aiuterà di più gli arbitri“.

Sulla partita: “Sono poche le squadre che riescono a tenere testa alla Juve e una di queste siamo noi. Abbiamo sbagliato i primi minuti ma questa squadra ha una fame incredibile e abbiamo recuperato: sono orgoglioso di questo gruppo“.

Sulla sfida a distanza con Dybala: “ Paulo è un grande campione, è uno dei migliori attaccanti argentini. Ha sbagliato il rigore, io l’ho sbagliato con la Fiorentina: può capitare“.


💊 Pillola di Fanta

Ieri Mattia Caldara ha segnato la 500esima rete a Gigi Buffon da quando indossa la maglia della Juventus, futura squadra dell’atalantino. Allegri gli ha fatto i complimenti a fine gara e non vede l’ora di averlo in squadra l’anno prossimo. Il prezzo? La base pattuita era di 15 milioni più 4-5 di bonus a seconda dell’annata in nerazzurro. Giovani difensori crescono, la Juve gongola. FUTURO

Fonte foto: imagephotoagency.it