Fiorentina-Torino, Pioli cauto: “Pensiamo una partita alla volta”

Fiorentina-Torino, Pioli cauto: “Pensiamo una partita alla volta”

Fiorentina in crescita quella vista a Torino, ma Pioli non si lascia andare: “La classifica la guarderemo più in là, ora cresciamo”

Partiti in mezzo al caos, Pioli e la sua Fiorentina si trovano partita dopo partita a vincere e convincere sempre più. Oggi contro il Torino, contro un avversario diretto concorrente per le posizioni subito dopo le grandi la squadra viola ha spazzato via gli avversari. Soddisfatto Pioli che però non vuole lasciarsi andare a facili entusiasmi: “Abbiamo tanti margini di miglioramento. Alcuni giocatori sono arrivati a fine agosto, è normale che non siano subito al top. La crescita la stiamo vedendo, oggi contro un avversario forte abbiamo dimostrato di avere mentalità“.

Sul proseguo di campionato e sulla striscia vincente. “Questa settimana non è ancora finita. Dobbiamo lavorare. La classifica per ora non serve guardarla. A Natale inizieremo a capire dove possiamo arrivare.  Proviamo a raccogliere più punti possibili, alla fine faremo i conti. L’obiettivo è costruire le basi per la Fiorentina del futuro. Abbiamo sì qualità ma il campionato è difficile e livellato, dobbiamo pensare una gara alla volta”.


Pillola di Fanta 💊

Cinque vittorie, un pareggio e quattro sconfitte (due nelle prime due giornate prima di perdere contro Juventus e Chievo). Sedici punti in classifica per questa Fiorentina tutta da scoprire. ALTALENA