Inter-Milan, Skriniar: “L’importante è vincere, il bel gioco viene dopo”

Inter-Milan, Skriniar: “L’importante è vincere, il bel gioco viene dopo”

Il difensore slovacco suona la carica: “Penso al derby contro il Milan da dopo la partita in nazionale”

L’Inter vola e, senza dubbio, è anche merito di Milan Skriniar, uno dei migliori giocatori sin qui nella rosa di Spalletti. L’ex Sampdoria è pronto, sta bene sia fisicamente che mentalmente e carica i suoi in vista di domenica sera. “Penso al derby da quando è finita la partita contro Malta. Sia per noi giocatori che per i tifosi questa è una gara molto importante” – spiega il centrale, che poi continua – “Sarà una partita a sé, loro non sono assolutamente in crisi. Hanno giocatori importanti e di qualità che possono risolvere la partita in qualsiasi momento“.

Lo slovacco allontana quindi le critiche in merito alle prestazioni della squadra. “Qualcuno sostiene che non stiamo giocando bene, ma l’importante ora è portare a casa il risultato: abbiamo infatti vinto 6 partite su 7” – avvisa il classe 1995, che infine si concentra su di lui e sul reparto difensivo – “Io cerco di migliorare continuamente. L’obiettivo è quello di aiutare la squadra a fare bene: se l’Inter vince, io sono contento. La prestazione individuale è secondaria. Finora le cose stanno andando bene, anche se in mezzo siamo rimasti solo in tre. Non dobbiamo pensarci, andiamo avanti così“.


💊 Pillola di Fanta

Milan Skriniar è senza dubbio una delle sorprese più belle di questo avvio di campionato dell’Inter. Lo slovacco ha totalizzato fin qui con la maglia nerazzurra 7 presenze ed un gol: al momento è insostituibile per Spalletti. Domenica sera sarà lì, al centro della difesa, con André Silva avversario principale. SICUREZZA