Milan-Genoa, Montella: “Superiori anche in 10. Bonucci? Quanti gol ho fatto così…”

Milan-Genoa, Montella: “Superiori anche in 10. Bonucci? Quanti gol ho fatto così…”

Il tecnico rossonero si complimenta con i suoi per la prestazione nonostante l’inferiorità e ribadisce di sentire la fiducia della società

L’episodio di Bonucci? Quanti gol ho fatto così. Chi ha giocato a calcio sa che in area si difende la posizione. Solo che lui è alto: io sono più basso e non prendevo l’avversario in volto“. Vincenzo Montella difende il capitano mentre commenta lo 0-0 del Milan contro il Genoa ai microfoni di Premium Sport. “Non guarda mai l’avversario: non è intenzionale. Lui era dispiaciuto e sorpreso. Non c’è un’immagine chiara. Purtroppo ci stanno succedendo cose che minano la nostra tenuta mentale, tutti gli episodi ci sono contrari“.

A proposito del match Montella si complimenta con i suoi. “Siamo partiti forte e stati superiori anche in 10. L’inferiorità è l’unico motivo per cui non abbiamo vinto questa partita. I ragazzi ci hanno provato fino alla fine. Sono tranquillo, questo è lo spirito giusto. Giocando così ci rialzeremo. Fiducia dalla società? Io mi sento l’allenatore del Milan e penso solo a preparare l’allenamento di domani“.

L’amarezza del tecnico si esprime anche nei confronti del Var. “Ci sta dando una mano e anche in panchina siamo più sereni. Ma questi sono episodi televisivi, non da campo. Dovremmo modulare questo aspetto. Rigore per noi su Bonaventura? Chiedete al Var e a Giacomelli. Questi sono episodi che possono cambiare una partita, una stagione. Nel mio caso anche una carriera“.

foto twitter.com/acmilan