Napoli, Albiol: “Lo scudetto è il nostro obiettivo. Difficile girare per la città”

Napoli, Albiol: “Lo scudetto è il nostro obiettivo. Difficile girare per la città”

Il difensore spagnolo suona la carica in vista del big match contro la Roma e parla delle potenzialità degli azzurri

L’ottava giornata può già segnare un crocevia molto importante per la stagione del Napoli. I ragazzi di Sarri sono al momento i primi della classe e andranno in scena contro la Roma sabato alle 20.45. Raul Albiol, perno della difesa azzurra, parla così della sua squadra: “Noi abbiamo un obiettivo ed è quello di vincere lo scudetto – ha detto ai microfoni di As – Lavoreremo per realizzare questo sogno di tutta la città. Ma vincere qui è veramente difficile, lo sappiamo e per questo ce la mettiamo tutta. Il Napoli ha vinto solo due campionati nella sua storia, non c’è miglior sogno che inseguire il terzo”.

Parlando ad As, non si poteva che ritornare anche sull’esperienza al Real Madrid:È un club grandissimo con obiettivi grandissimi. Giocare per i blancos è una responsabilità enorme“. Ora però è ormai diventato una colonna portante del Napoli: “Questo è il mio quinto anno qui e sono abituato a vivere la città – spiega – Mi hanno accolto tutti bene sin dal primo anno, sia i tifosi che i componenti del club. È un’esperienza fantastica, però girare per Napoli è molto complicato. Qui si ama il calcio, dunque andare per strada o a cena, soprattutto con i bambini, non è semplice perché tutti ti riconoscono e vogliono una foto o un autografo”.


💊Pillola di Fanta

Da quando è arrivato nel 2013, Raul Albiol è stato fondamentale per gli equilibri difensivi del Napoli. Per lui adesso sono 159 le partite giocate con la maglia azzurra in tutte le competizioni, di cui 134 in Serie A. Curiosità: non segna dal 10 gennaio 2016 (Frosinone-Napoli 1-5, il suo secondo gol partenopeo). COLONNA