Napoli, ancora lavoro a parte per Insigne. Le sue condizioni saranno valutate domani

Napoli, ancora lavoro a parte per Insigne. Le sue condizioni saranno valutate domani

In vista dell’Inter, Lorenzo Insigne rimane ancora in fortissimo dubbio: il fantasista del Napoli non si è allenato col resto della squadra

Il big match della 9^ giornata di Serie A sarà lo scontro al vertice tra Napoli e Inter, rispettivamente prima e seconda forza del campionato. Il rebus che attanaglia i tifosi partenopei è da due giorni sempre lo stesso: Insigne gioca o non gioca?

Dopo il comunicato ufficiale uscito ieri sul sito del Napoli, oggi il numero 24 azzurro non si è allenato col resto della squadra; solo lavoro a parte per lui, per altro abbastanza blando e con solo qualche calcio al pallone. L’esito definitivo si avrà nella rifinitura di domani: solo in quel caso si capirà se lo ‘scugnizzo‘ potrà essere della partita o meno. Senza Insigne, Sarri opterà per uno tra Ounas e Zielinski, ma anche Giaccherini scalpita: il franco-algerino sembra il sostituto più adatto per il napoletano, mentre Zielinski già ha giocato in quella zona, proprio contro il City. Più difficile, invece, l’impegno dell’ex Cesena, così come quello di Rog.

A parte Insigne, sicuramente 10 giocatori su 11 saranno sempre gli stessi: Allan e Jorginho sono pronti a riprendersi i loro posti a centrocampo a discapito di Zielinski e dell’ottimo Diawara.


💊 Pillola di Fanta

Proprio Diawara, contro una grande squadra come il Manchester City, ha dimostrato grande maturità e responsabilità. Ha battuto il rigore al posto di Mertens, che poco prima aveva sbagliato un altro penalty, realizzando così la sua prima rete in maglia azzurra, nonché la prima della sua carriera da professionista. Pochi gol, ma tanta personalità per un giovane 20enne che solo un paio d’anni fa militava in Lega Pro al San Marino. QUALITA’