Psg, altro sgambetto al Barça: Al-Khelaifi vuole Coutinho

Psg, altro sgambetto al Barça: Al-Khelaifi vuole Coutinho

Dopo il clamoroso affare Neymar, il Paris Saint-Germain potrebbe “sgambettare” di nuovo il Barcellona: i parigini vogliono Coutinho

Se doveste chiedere ad un qualsiasi tifoso bluagrana chi sia il suo peggior nemico, probabilmente la sua descrizione avrebbe le sembianze di Nasser Al-Khelaïfi: il presidente del Paris Saint-Germain. Il club francese infatti ha privato il Barcellona di uno dei migliori giocatori della squadra, della Spagna e, forse, del mondo. Inoltre, il modo in cui è avvenuto il passaggio del brasiliano dalla Spagna alla Francia è ciò che ha più lasciato l’amaro in bocca ai catalani. Ora, come se non bastasse, il Psg sembrerebbe in procinto di arrecare un ulteriore dispiacere ai blaugrana.

Il presidente Al-Khelaïfi infatti sembra determinato nel voler acquistare il giovane brasiliano del Liverpool, Philippe Coutinho. Il problema sta nel fatto che lo stesso calciatore dei Reds nella scorsa finestra di mercato è stato vicinissimo al Barcellona, in grado di arrivare ad offrire 150 milioni di euro, rifiutati dal club inglese. Il trasferimento in ogni caso non potrebbe avvenire subito ma i francesi dovrebbero attendere la prossima stagione e solo in seguito ad una cessione: Lucas, Di Maria e Cavani sono i tre che più rischiano di dover fare le valigie. Ce la farà il Psg a sgambettare nuovamente il Barça?