Roma, Gandini tra i cinque candidati all’European CEO of the Year

Roma, Gandini tra i cinque candidati all’European CEO of the Year

L’amministratore delegato e direttore dei giallorossi in corsa insieme ad altri quattro dirigenti europei

La Roma adesso viene ammirata da tutta l’Europa. Dopo la bellissima prestazione di Londra, con la vincitrice della scorsa Premier League messa alle corde per tutti e 90 i minuti, arriva un altro attestato di stima da parte del mondo del pallone: infatti la rivista FCBusiness, specializzata nel settore economico del calcio, ha inserito Umberto Gandini tra i cinque candidati al premio “European CEO of the Year”, ossia il premio al miglior amministratore di una squadra di club europea.

Il dirigente giallorosso è in buonissima compagnia: insieme a lui infatti ci sono due vecchie conoscenze del calcio italiano come l’ex Inter Karl-Heinz Rummenigge, presidente del consiglio amministrativo del Bayern Monaco,Edwin Van Der Sar, dimenticabile portiere della Juventus nonché attuale direttore generale dell’Ajax. A completare la lista Vadim Vasilyev, vicepresidente del Monaco, e Florentino Perez, presidente e amministratore unico del Real Madrid. Il premio, vinto la passata stagione da Miguel Angel Gil Marin dell’Atletico Madrid, verrà consegnato al Tobacco Dock di Londra il 2 Novembre.


💊Pillola di Fanta

Arrivato a Roma dopo 23 anni di Milan, Umberto Gandini è stato uno degli artefici insieme ad Agnelli del ritorno delle quattro squadre italiane in Champions League. Nel suo anno in giallorosso all’interno dell’organigramma c’è stata una vera e propria rivoluzione, con l’arrivo di Monchi al posto di Sabatini. È della nuova coppia l’idea di rispolverare Aleksandar Kolarov, un vero crack in questo momento: il gol al Chelsea è l’ennesima riprova di come il giocatore ex Lazio sia tornato in Italia più forte di prima. AZZECCATO