Roma-Napoli, la gioia di Insigne: “Orgoglioso per i cento gol in carriera. Testa a martedì”

Roma-Napoli, la gioia di Insigne: “Orgoglioso per i cento gol in carriera. Testa a martedì”

Un Lorenzo Insigne visibilmente felice parla dopo la vittoria esterna contro la Roma pensando già al prossimo impegno di Champions League

E sono 8 su 8 in campionato. Il Napoli non si ferma più e guida la classifica di Serie A a punteggio pieno dopo la vittoria dell’Olimpico contro la Roma. Mattatore della sfida Lorenzo Insigne che interviene ai microfoni di Premium Sport nell’immediato post partita, non nascondendo la propria gioia: “Orgoglioso di aver fatto il centesimo gol in carriera e di aver contribuito alla vittoria della squadra”.

Una gioia condivisa da tutto il gruppo. Ma non c’è tempo da perdere, martedì c’è la sfida di Champions League contro il Manchester City: “Siamo tutti contenti per questa vittoria lottata fino al 95′. Ma adesso pensiamo alla partita di martedì, proveremo a fare risultato imponendo il nostro gioco. Il City è una grandissima squadra, per aiutare i miei compagni sono disposto a fare anche il terzino se serve. In campo o in panchina non fa differenza, non molliamo mai fino alla fine”.

Infine una dedica per il gol vittoria: “È per mia mia moglie, mi aveva chiesto di esultare con il segno del cuore o l’ho accontenta“.

💊Pillola di Fanta

Prestigioso traguardo raggiunto da “Lorenzo il Magnifico”. Sono 100 i gol tra i professionisti con quello segnato alla Roma: ben 59 di questi sono stati messi a referto con la maglia del Napoli. 100 E LODE