Atletico Madrid-Roma, parla Di Francesco: “Vogliamo la qualificazione”

Atletico Madrid-Roma, parla Di Francesco: “Vogliamo la qualificazione”

Il tecnico giallorosso non molla e vuole conquistare già stasera il pass per gli ottavi di finale. Ai suoi giocatori basta un punto

Quando fu terminato il sorteggio, pochi se non nessuno avrebbero scommesso un solo euro sul passaggio del turno della Roma. Quei nomi “Chelsea” e “Atletico Madrid” sembravano montagne insormontabili e si vedeva già la squadra capitolina in Europa League.

Invece i giallorossi di mister Di Francesco sono stati autori di una cavalcata miracolosa e ora, al Wanda Metropolitano di Madrid, gli basterà un punto per festeggiare il matematico accesso agli ottavi. Ecco perché in conferenza stampa il mister ex-Sassuolo svela una forte contentezza, frutto anche della vittoria nel derby: “Abbiamo affrontato il derby alla grande ma adesso dobbiamo dare tutto. Abbiamo un buon margine ma non dobbiamo accontentarci, siamo molto carichi in vista della partita di domani“.

Nelle domande si passa poi ai possibili interpreti della sfida di stasera: “Nainggolan è convocato, quindi significa che sta bene. Gerson può essere una possibilità anche nel tridente, però sapete che non dirò nulla sulla formazione. Questa sfida è determinante per il passaggio del gruppo e per il primato, quindi non penso assolutamente alla sfida col Genoa, metterò in campo la squadra migliore“.

Dopo lo scetticismo iniziale, Di Francesco si è guadagnato la fiducia di tutto l’ambiente giallorosso: “Cerco di portare avanti le mie idee con continuità e attraverso il lavoro. Devo prima conquistare il gruppo, poi sono loro a far venire gente allo stadio. Guardo solo avanti, Roma spesso ti fa accontentare ma io non voglio questo, dobbiamo continuare a migliorare e puntare sempre più in alto. Da inizio anno lavoriamo sulla compattezza, sono contento che la squadra vada a cena insieme e si senta un gruppo. Sono arrabbiato perché non mi hanno invitato!“.

Una nota poi sull’avversario, un Atlético Madrid più in difficoltà che mai: “Mi aspetto una squadra aggressiva, noi dovremo essere bravi a rispondere colpo su colpo. Questo è un campo difficile, affronteremo un avversario forte ma dovremo cercare di fare la nostra partita. Simeone ha fatto benissimo, è un grande allenatore con un grande carattere. Mi ricordo il pubblico dei nostri avversari, veramente molto caldo. Non mi aspettavo di arrivare fin qui con questa classifica, ma soprattutto non mi aspettavo che l’Atletico facesse solo tre punti. Dobbiamo cercare di qualificarci e poi penseremo al primo posto“.


💊 Pillola di Fanta

Di Francesco fa giocare bene la sua squadra, la fa lottare su ogni pallone e soprattutto la fa vincere. E di questo ne risente tutto l’ambiente e il rendimento giallorosso. Sono solo 5 i giocatori con una media voto inferiore al 6: Defrel, Manolas, Moreno, Bruno Peres e Under. Di questi, solo uno è un titolare. IMPRESSIONANTE