Champions League: tutto su Juventus-Barcellona: orario, probabili formazioni e dove vederla in tv

Champions League: tutto su Juventus-Barcellona: orario, probabili formazioni e dove vederla in tv

Seconda giornata di ritorno del girone di Champions League: impegno casalingo per la Juve che cerca la qualificazione aritmetica

Dopo la scottante sconfitta di Marassi contro la Sampdoria, la Juventus è chiamata subito a reagire. L’impegno non è dei più semplici. Ad attendere gli uomini di Allegri allo Juventus Stadium ci sarà il Barcellona. All’andata – dopo un primo tempo confortante – non ci fu partita. Messi strapazzò la Signora che tornò dal Camp Nou con un pesante passivo di 3-0. La partita è fondamentale in chiave qualificazione. Se per i blaugrana servirà solo un punto in due partite per la sicurezza aritmetica, l’affare è un po’ più complicato per la Juve. In caso di vittoria i bianconeri andrebbero dritta agli ottavi di finale. Se così non fosse si dovrà sperare in notizie positive da Lisbona o peggio – in caso di vittoria dei portoghesi – aspettare l’ultima gara in Grecia contro l’Olympiacos, campo ostico sul quale ci si può aspettare di tutto.

Orario e dove vederla in tv

La partita Juventus-Barcellona sarà trasmessa mercoledì 22 novembre su Mediaset Premium alle 20.45. Il servizio sarà disponibile solo per gli abbonati Premium, non ci sono alternative in chiaro per i tifosi bianconeri. I canali Mediaset interessati sono Premium Sport (370) e Premium Sport HD (380).

Probabili formazioni

Qualche cambio in vista per Allegri per l’impegno di mercoledì. In difesa torneranno Barzagli e Alex Sandro a riposo contro la Samp. In mediana Matuidi rileverà un disattento Khedira. Nei tre dietro Higuain, Dybala riprenderà il suo posto. Ballottaggio sulla corsia di destra tra Cuadrado e Douglas Costa che si giocheranno una maglia. In casa Barca, quasi sicura la presenza di Vermaelen in difesa. Il difensore belga non ha ancora giocato un minuto in stagione. Iniesta potrebbe agire sulla fascia, in un ruolo da esterno nel 4-4-2 disegnato da Valverde.

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Alex Sandro, Barzagli, Rugani, De Sciglio; Matuidi, Pjanic; Douglas Costa, Dybala, Mandzukic; Higuain. All: Allegri

Barcellona (4-4-2): Ter Stegen; Semedo, Vermaelen, Umtiti, Jordi Alba; Paco Alcacer, Rakitic, Busquets, Iniesta; Messi, Suarez. All: Valverde

 

 

fonte foto: www.imagephotoagency.it