Genoa, Juric prossimo all’esonero: pronto Ballardini

Genoa, Juric prossimo all’esonero: pronto Ballardini

Sono ore delicate in casa Genoa l’indomani dell’ennesima sconfitta per di più nel derby: il sostituto di Juric sarà Ballardini

L’indomani della sconfitta nel derby per 2-0 contro la Sampdoria davanti ai propri tifosi, è tempo di decisioni in casa Genoa. Il dopo Juric può essere Davide Ballardini. Secondo La Gazzetta dello Sport, l’allenatore che già due volte in passato è riuscito a capovolgere due stagioni rossoblù particolarmente complicate, sembra favoritissimo per rilevare la panchina del Genoa.

Le alternative sono Edy Reja e Stefano Colantuono, tecnici già sondati dal presidente Preziosi. È il momento della svolta, il terzultimo posto in classifica con appena 6 punti conquistati non può accontentare la dirigenza del Genoa.

Anche secondo Sky Sport il Genoa avrebbe ormai deciso di esonerare il tecnico croato e affidare la guida tecnica all’ex allenatore di Cagliari e Palermo. Ore contate per Juric, il suo futuro è appeso ad un filo.


Fonte foto: twitter.com/GenoaCFC