Paris Saint-Germain, caccia al dopo Emery: sondati anche Allegri e Conte

Paris Saint-Germain, caccia al dopo Emery: sondati anche Allegri e Conte

I parigini sembrano intenzionati a dare il benservito all’ex allenatore del Siviglia. Ben due italiani tra i possibili candidati

Le aspettative dello sceicco del Paris Saint-Germain sono molto alte: dopo gli investimenti di quest’estate, la squadra parigina vuole assolutamente la vittoria della Champions League. Nonostante finora i risultati siano esaltanti, Al Khelaifi sembra intenzionato a cambiare guida tecnica.

Sono ben i candidati a sostituire Emery sulla panchina più ricca d’Europa. Il nome più caldo di tutti è quello di José Mourinho, che recentemente ha chiesto alla dirigenza dello United un aumento di stipendio. Questa richiesta è sembrata più una provocazione per potersi trasferire a breve a Parigi, meta apprezzata dal portoghese.

Un altro candidato è Mauricio Pochettino che sta incantando tutti con il suo Tottenham. Ma i nomi più interessanti per il calcio italiano sono Antonio ConteMassimiliano Allegri. L’ex ct della Nazionale è in rotta con il Chelsea e apprezzerebbe notevolmente la piazza parigina, così come il tecnico juventino apparso ormai sazio di vittorie, discorso Champions a parte.


💊 Pillola di Fanta

Per Conte si era parlato anche di Milan, ma qualora bussasse una squadra come il PSG sarebbe difficile rispondere alle avances di Mirabelli e Fassone. Discorso più interessante quello legato ad Allegri: chi prenderebbe la Juventus per sostituire uno dei tecnici più vincenti della storia del club? Chissà che questa non sia la volta buona per Marco Giampaolo, che sfiorò la Juventus nell’anno del post-Calciopoli. Anche se quel Simone Inzaghi… FERMENTO