Olympiakos-Juventus 0-2, Cuadrado e Bernardeschi mandano i bianconeri agli ottavi di Champions League

Olympiakos-Juventus 0-2, Cuadrado e Bernardeschi mandano i bianconeri agli ottavi di Champions League

Vittoria in terra greca per la Juventus che conquista il pass per gli ottavi da seconda in classifica dietro il Barcellona

Trasferta in Grecia che si è verificata più complicata del previsto per la Juventus che riesce comunque ad espugnare il Georgios Karaiskakis Stadium di Pireo. Decisivo lo squillo di Cuadrado al 15′ – gol più veloce dei bianconeri in questa Champions League – e la prima rete europea di Bernardeschi. I bianconeri accedono così agli ottavi di finali da secondi in classifica mentre nell’altra partita del girone il Barcellona vince 2-0 contro lo Sporting Lisbona, che andrà in Europa League. Ultimo posto nel girone – e dunque fuori dalle coppe europee – per l’Olympiakos.

Una partita che non è iniziata sotto i migliori auspici con i disordini accaduti nell’immediato pre gara con i tifosi ellenici che hanno tentato di aggredire i tifosi italiani. A questo si è aggiunto il forfait dell’ultimo minuto di Buffon – premiato dall’Olympiakos con una targa speciale tra gli applausi di tutto lo stadio – a causa di una botta rimediata contro il Napoli. Al suo posto in porta Szczesny che si è reso protagonista di diverse parate degne di nota, da segnalare anche un palo colpito dai padroni di casa.

💊 Pillola di Fanta

Per la quarta volta di seguito la Juventus supera il girone di Champions League: in due occasioni è arrivata in finale, mentre una volta è stata eliminata negli ottavi ai supplementari dal Bayern Monaco. CARTELLINO TIMBRATO