Rassegna stampa di martedì 5 dicembre 2017

Rassegna stampa di martedì 5 dicembre 2017

Le prime pagine dei quotidiani di martedì 5 dicembre: fari puntati sulla Champions League, in particolare sulla Juventus che si gioca il passaggio del turno ad Atene. C’è spazio anche per l’Inter

Le prime pagine dei maggiori quotidiani sportivi sono incentrate sulla Champions League, con Juventus e Roma interessate speciali. Non manca però lo spazio per l’Inter, la nuova capolista della Serie A che si appresta a preparare la delicatissima sfida di sabato sera contro la Juventus.

Prima pagina Gazzetta dello Sport 5 dicembre 2017

Prima pagina Gazzetta dello Sport – Titolo centrale dedicato all’intervista esclusiva all’ex presidente dei nerazzurri, Massimo Moratti, che paragona Spalletti Mourinho. Il figlio di Angelo Moratti è contentissimo della scelta ed è entusiasta dei risultati ottenuti dai suoi nerazzurri. Taglio alto dedicato invece a Juventus Roma e al momento particolarmente felice dei club italiani: tutte e 6 le squadre qualificate all’Europa sono in corsa per superare la fase a gironi. Taglio basso per il Milan ancora incredulo dopo il pareggio col Benevento, lasciando poi spazio per il mondiale per club – al via domani – e a pillole di basket e sport olimpici.

Prima pagina Corriere dello Sport 5 dicembre 2017

Prima pagina Corriere dello Sport – Titolo centrale per la Juventus, a caccia della vittoria che consentirebbe di festeggiare il passaggio del turno in Champions League ai danni dello Sporting Lisbona. Nel taglio alto c’è una statistica curiosa legata a Mauro Icardi: l’argentino è arrivato già a 16 reti, una in più di Higuain nell’anno del record di reti. Siamo già pronti a vedere un nuovo re del gol? In spalla ci sono le parole di De Rossi per la gara Roma-Qarabag, con i giallorossi che cercano il primo posto nel girone con Chelsea Atlético Madrid. Nel taglio basso c’è il resoconto dei due posticipi di ieri, un’intervista a Milik e pillole di Serie B.

Tuttosport 5 dicembre 2017

Prima pagina Tuttosport – Titolo centrale per la Juventus, che dovrà giocare il ruolo degli “spartani” questa sera al Karaiskakis di Atene. Ricca di notizie invece la spalla, con in apertura il Torino. Sembra infatti che la società stia sondando il terreno per liberarsi di Mihajlovic, che dunque ridarà le chiavi dell’attacco a Niang, suo pupillo. GasperiniMazzarri sono alla finestra. C’è poi spazio per l’Inter che prepara il derby d’Italia e per il Milan, con Gattuso che si appella ai tifosi. Chiudono la spalla pillole di sport olimpici e volley.