Cagliari, Castan si presenta: “Qui grazie a Nainggolan. Voglio riscattarmi”

Cagliari, Castan si presenta: “Qui grazie a Nainggolan. Voglio riscattarmi”

Il nuovo acquisto del Cagliari, Leandro Castan, ha parlato della sua nuova squadra e svela che è stato Nainggolan a consigliare il brasiliano

Castan è ormai un nuovo giocatore del Cagliari. Il difensore, arrivato in prestito dalla Roma, è pronto a rilanciarsi con gli isolani, ex club tra l’altro di Nainggolan, suo compagno di squadra in giallorosso. E proprio il ninja ha consigliato i rossoblu al brasiliano, parola di Castan: “Sono nella squadra giusta, ho detto subito sì perché del Cagliari mi hanno parlato bene Avelar e Nainggolan“.

Sul suo ruolo: “Posso giocare al centro della difesa e a sinistra, a tre o a quattro. Sono qui con voglia di giocare e dimostrare il mio valore. È tanto tempo che non gioco, ma dentro di me c’è la voglia di riscattarmi dopo tutto quello che ho passato. Sono carico, mi sento benissimo“.

Sull’ultima esperienza a Torino: “Il campo mi manca tanto, ho i brividi. Solo io conosco i sacrifici che ho fatto per continuare a giocare. A Torino ho cominciato benissimo, a novembre sembrava volessero acquistarmi ma poi ho avuto un infortunio e sono tornato solo alla fine della stagione. In quel momento Mihajlovic stava puntando su altri giocatori ma ho sempre dato il massimo e ho rispettato le sue decisioni“.

Il ritorno in giallorosso e ora Cagliari: “A Roma sapevo che sarebbe stato difficile giocare, ma volevo capire in che condizioni fossi: mi sono allenato e ora affronto con fiducia i sei mesi finali di questa stagione. Non ho saltato nessun allenamento, ho superato tutti i test: ora mi manca solo il ritmo gara, che si acquisisce solo giocando“.

Su Lopez e l’ambiente rossoblu: “Il mister mi ha fatto un’ottima impressione, tutti mi hanno parlato bene di lui sia come giocatore che come allenatore. Ho visto 4/5 partite del Cagliari quest’anno, merita una classifica migliore. Gioca bene, con il coltello tra i denti, anche a Roma ha fatto bene. Bisogna pensare partita dopo partita, cominciamo con il Milan e cerchiamo di allontanarci velocemente dalla zona bassa della classifica. Spero di divertirmi tanto con questa squadra“.

 

Consulta anche:

Il tabellone del calciomercato invernale delle 20 squadre di Serie A

💊 Pillola di Fanta

Uno tra Ceppitelli, Romagna e Pisacane sarà costretto a lasciare il posto a Castan, qualora il brasiliano si dimostrasse più meritevole di uno di loro tre. RILANCIO

Fonte foto: twitter.com/cagliaricalcio