Inter, proposto al siviglia uno scambio Joao Mario-Correa

Inter, proposto al siviglia uno scambio Joao Mario-Correa

L’Inter ha proposto al club andaluso, interessato a Joao Mario, uno scambio di prestiti con l’argentino ex Sampdoria Joaquin Correa

Nuovo nome per il reparto offensivo dell’Inter. Si tratta di Joaquin Correa, trequartista argentino classe 1994 di proprietà del Siviglia. Il club andaluso ha proposto qualche settimana fa ai nerazzurri uno scambio di prestiti tra Joao Mario e Franco Vazquez, ex Palermo, una proposta che non ha scaldato la dirigenza interista. Ausilio, conscio dell‘interesse degli spagnoli verso il portoghese, ha quindi ribattuto a questa offerta chiedendo informazioni su due profili che interessano e non poco il club nerazzurro: Joaquin Correa e Pablo Sarabia.

In particolare l’Inter sembra interessata all’ex Sampdoria. L’argentino ha disputato coi blucerchiati una stagione e mezza, dal gennaio 2015 al giugno 2016, tempo sufficiente per attirare le attenzioni del Siviglia che per lui ha presentato al club di Genova un assegno da 13 milioni di euro. Il ruolo che Correa predilige è quello di trequartista centrale, ma può giocare anche sulle fasce. Certamente il classe 1994 non è un goleador (131 presenze in carriera e 17 reti) ma sarebbe molto funzionale al gioco di Spalletti come rifinitore alle spalle di Icardi.

Per il momento si parla di uno scambio di prestiti. Certamente prima di approfondire la questione bisognerà sentire il parere di Vincenzo Montella, da poco allenatore degli andalusi. L’allenatore italiano infatti non sembra così intenzionato a far partire l’argentino, che ha anche segnato un gol nell’ultima partita di Coppa del Re.

💊Pillola di Fanta

Se lo scambio tra Joao Mario e Correa si materializzasse, il portoghese lascerebbe così Milano dopo una sola stagione e mezza. L’investimento da 45 milioni per lui non è affatto stato ripagato, con prestazioni mai sufficienti e un’apparente mancanza di impegno che fa imbestialire i tifosi nerazzurri. FLOP