Inter, dopo Rafinha è il momento di Pastore: incontro con l’agente

Inter, dopo Rafinha è il momento di Pastore: incontro con l’agente

Oggi c’è stato un incontro tra Sabatini, Ausilio e l’agente di Javier Pastore fantasista argentino in uscita dal Paris Saint Germain

L’Inter non molla la pista che porta ad Javier Pastore, la trattativa rimane complicata nonostante il nuovo incontro tra le parti. Oggi, infatti, Sabatini, Ausilio e Simonian (agente del giocatore, ndr) si sono visti per discutere della trattativa. Si tratta del secondo incontro, poiché la settimana scorsa ce n’era stato un altro al quale hanno partecipato Ausilio e Simonian.

La volontà dell’Inter rimane quella di prendere il centrocampista ex Palermo in prestito, per questo motivo la trattativa resta complicata. Il club parigino ha intenzione di liberare Pastore solamente a titolo definitivo. In più, lo scoglio ingaggio: troppo alto per le possibilità economiche dei nerazzurri.

Consulta anche


💊Pillola di Fanta

El Flaco Pastore, esploso nel Palermo di Zamparini, non sta trovando molto spazio nel Paris Saint Germain. In questa stagione 14 presenze su 22 in Ligue1, dove ha realizzato 4 reti e un assist. Il fantasista vuole conquistarsi un posto in Nazionale per i Mondiali, ma la tanta panchina con i parigini non fa certamente bene. TURN OVER