Juve-Genoa, Marotta: “Emre Can è un obiettivo. Balotelli? Fantacalcio”

Juve-Genoa, Marotta: “Emre Can è un obiettivo. Balotelli? Fantacalcio”

L’amministratore delegato bianconero ha fatto il punto della situazione in ottica mercato, nel pre partita del match contro i liguri

Un occhio al campo e uno al mercato. La Juventus divide così i propri impegni. Il Napoli non deve scappare ma la testa è rivolta anche alle opportunità di mercato poiché i bianconeri non vogliono farsi trovare impreparati. A tal proposito Giuseppe Marotta, ai microfoni di Premium Sport, ha affrontato il tema mercato su più sponde, a cominciare dalla clamorosa indiscrezione Balotelli. “L’arrivo di Mario è puro fantacalcio, mentre Emre Can è un  giocatore che ci piace molto e proveremo a prenderlo. Ma sul tedesco c’è una folta concorrenza. De Vrij? La Lazio ha agito bene e ne beneficerà anche il calciatore. L’olandese, tuttavia, non è un nostro obiettivo“.

C’è tempo e spazio anche per un nome a sorpresa, Matteo Politano, sul quale l’ex dg della Samp si esprime così: “È un calciatore del Sassuolo e rimarrà al Sassuolo. Si tratta di una società solida che non ha assolutamente bisogno di vendere i suoi pezzi pregiati. Il mercato è importante, ma il nostro obiettivo principale resta il campo. Non sentiamo la pressione dell’essere inseguitori“.

CONSULTA IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO INVERNALE DELLE 20 SQUADRE DI A

CLICCA QUI PER SCARICARE LA GUIDA ALL’ASTA DI RIPARAZIONE DEL FANTACALCIO 2017/2018 IN PDF

💊 Pillola di Fanta

L’arrivo di Emre Can a Torino porterebbe linfa nuova al centrocampo bianconero. L’età avanza per Khedira e Marchisio e serve un mediano con le caratteristiche del tedesco. Abile cioè a spezzare l’azione avversaria e ribaltare il fronte d’attacco. La duttilità del tedesco è un’altro punto a favore del calciatore del Liverpool, che ingolosisce ancor di più il palato di Marotta e soci. DESIDERI TEUTONICI