Juventus-Genoa, Rugani a rischio per i rossoblu: problemi di gastroenterite

Juventus-Genoa, Rugani a rischio per i rossoblu: problemi di gastroenterite

Il difensore è rimasto a riposo negli ultimi giorni e oggi ha svolto lavoro differenziato. Probabile che Allegri decisa solo domani su una sua eventuale convocazione

Il monday night tra Juventus e Genoa si avvicina, e in casa bianconera si presenta un piccolo problema dall’infermeria. Daniele Rugani, infatti, negli ultimi due giorni ha avuto problemi di gastroenterite febbrile, che l’ha costretto a saltare gli allenamenti, riprendendo solo oggi con lavoro personalizzato. Facile intuire che Allegri deciderà solo domani se convocarlo o meno. Ecco il comunicato della Juventus. 

“È stata un’intensa mattinata di lavoro tecnico e tattico quella dei bianconeri, scesi in campo quest’oggi al Training Center per preparare al meglio la sfida di campionato in programma lunedì sera all’Allianz Stadium contro il Genoa.

Daniele Rugani ha effettuato allenamento personalizzato a causa di una gastroenterite febbrile di cui ha sofferto negli ultimi due giorni”.

Consulta anche:

SCARICA GRATUITAMENTE LA GUIDA ALL’ASTA DI RIPARAZIONE DEL FANTACALCIO 2017/2018 IN PDF

LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 21^ GIORNATA

LA LISTA AGGIORNATA CON TUTTI I CONVOCATI DELLA 21^ GIORNATA DI SERIE A

IL TABELLONE COMPLETO DEL CALCIOMERCATO INVERNALE 2018

💊 Pillola di Fanta 

Quest’ultimo non è certamente niente di preoccupante, ma la resistenza agli infortuni da parte di Rugani, di recente, è abbastanza calata. La scorsa stagione, infatti, il difensore bianconero ha avuto diversi problemi di natura fisica che l’hanno costretto a saltare 15 partite. Occorrerà che lavori di più, per poter diventare, col tempo, titolare inamovibile. IN CAMMINO