Juventus, Pellegri è sempre più vicino: si tratta col Genoa per i bonus

Juventus, Pellegri è sempre più vicino: si tratta col Genoa per i bonus

Il giovane attaccante rossoblu è ad un passo dal diventare bianconero: la cifra è fissata, rimane solo da definire la questione legata ai bonus

La Juventus è sempre stata fenomenale nel guardare avanti. Gli osservatori bianconeri sono sempre stati molto attenti ed abili nel bloccare i vari giovani talenti – soprattutto italiani – per il futuro. A gennaio scorso, la Vecchia Signora ha prenotato Mattia Caldara dell’Atalanta, che salvo imprevisti arriverà a Torino a giugno. Marotta si sta muovendo benissimo anche per Han, talento nordcoreano del Cagliari per il quale non ci dovrebbero essere problemi. La notizia di queste ore riguarda però un giocatore del Genoa, ovvero il giovanissimo Pietro Pellegri. L’attaccante rossoblu ha dimostrato di avere ottime capacità ed ampi margini di miglioramento: ecco quindi che la Juventus ha già trovato l’accordo con il Grifone.

La cifra di base da cui partite è già fissata: nelle casse dei liguri andranno inizialmente 10 milioni di euro. Con il ragazzo che ha già accettato, rimane dunque solo da definire la questione bonus, i quali saranno probabilmente legati alle presenze del giocatore. Il Genoa vorrebbe arrivare intorno ai 25 milioni di euro, ma la Juventus cerca di limare questa cifra. Al momento sembra che i bianconeri siano intenzionati a fermarsi a 20 – tra cifra fissa e, appunto, bonus – ma le parti sono davvero vicine. I contatti tra le due dirigenze sono continui, e sembra proprio che la trattativa possa chiudersi a breve. Qualsiasi sia la cifra, comunque, Pellegri rimarrà ancora a Genova per un anno e mezzo, in modo tale da crescere e migliorare ulteriormente. Salvo imprevisti, il classe 2001 vestirà bianconero dall’estate 2019.

Consulta anche:

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO INVERNALE DI TUTTE LE 20 SQUADRE DI SERIE A


💊 Pillola di Fanta

Pietro Pellegri sembra proprio essere un giovane predestinato. Il classe 2001 ha esordito in Serie A addirittura l’anno scorso. Prima punta forte fisicamente ma dotata anche di buona tecnica, quest’anno ha totalizzato 5 presenze in campionato, a cui si aggiungono anche 2 gol. PREDESTINATO