Lazio-Udinese, Oddo non ci sta: “Risultato bugiardo”

Lazio-Udinese, Oddo non ci sta: “Risultato bugiardo”

Il tecnico friulano analizza la sconfitta di oggi all’Olimpico di Roma contro i biancocelesti di Inzaghi

L’impresa era più che ardua per l’Udinese, e questo si sapeva. Nonostante l’assenza di Immobile, infatti, la Lazio ha sconfitto abbastanza agevolmente i friulani nel recupero della 3^ giornata del girone d’andata. “Quello di stasera è un risultato bugiardo e troppo ampio. Abbiamo fatto una buona partita e la sconfitta è arrivata a causa di un autogol e due contropiedi. Abbiamo preso gol nei nostri momenti migliori, mentre da loro Strakosha ha fatto delle parate decisive” – tuona Massimo Oddo ai microfoni di “Sky Sport” nel postpartita, che poi continua – “Abbiamo avuto 3-4 occasioni importanti, inoltre siamo stati per un tempo nella loro metà campo. La Lazio ha giocatori forti, e il secondo gol ci ha tagliato le gambe. Comunque la reazione dei miei ragazzi c’è stata“.

Il tecnico friulano si sofferma quindi sulla sua squadra. “Non serve comprare nessuno in attacco. Il fatto è che siamo l’Udinese e non possiamo permetterci di affrontare una squadra come la Lazio senza Widmer e Lasagna. Siamo in un momento difficoltà e giocare ogni tre giorni con tutti questi infortunati è dura, ma ce la faremo. Se la società poi ritiene di dover fare qualcosa sul mercato, lo farà” – spiega Oddo, che infine conclude celebrando gli avversari – “Sono una grande squadra. Sono terzi e se lo sono meritato. Sono certo che lotteranno fino alla fine“.

Consulta anche:

LE PAROLE DI SIMONE INZAGHI NEL POSTPARTITA

LE PAGELLE DI LAZIO-UDINESE


💊 Pillola di Fanta

Dopo un grande avvio, adesso è un momento difficile per Oddo. L’Udinese sta facendo un grande campionato, e non sono certo queste le partite da cui deve ottenere dei punti. I friulani sognano in grande, ma se vogliono davvero arrivare in Europa dovranno cambiare marcia quanto prima. COSÌ NON VA