Milan-Lazio, Cutrone segna di mano ma non lo vede nessuno: neanche il Var

Milan-Lazio, Cutrone segna di mano ma non lo vede nessuno: neanche il Var

L’attaccante rossonero segna il gol del vantaggio con il braccio: nessuno però lo vede, né gli avversari né il Var

Il Milan chiude il primo tempo in vantaggio contro la Lazio, grazie alle reti di testa di Cutrone e Bonaventura. È giallo però sul primo gol rossonero. Il classe 1998, infatti, sulla punizione di Calhanoglu, non colpisce il pallone di testa – come apparso a tutti – ma con il braccio. Nessuno però se ne accorge: gli avversari non protestano, mentre il Var convalida subito dopo un rapido controllo.

Video gol irregolare Cutrone Milan-Lazio