Milan-Lazio, Inzaghi: “Nel secondo tempo meritavamo di più. Gol di Cutrone? Incredibile”

Milan-Lazio, Inzaghi: “Nel secondo tempo meritavamo di più. Gol di Cutrone? Incredibile”

Simone Inzaghi, nel post partita di Milan-Lazio, ha commentato la partita dispiacendosi per non aver ottenuto di più nel secondo tempo. Incredulo sul gol di Cutrone

La Lazio esce sconfitta da San Siro, contro un ottimo Milan. I biancocelesti devono però recriminare per un brutto primo tempo e un gol di mano di Cutrone, non visto neanche dal VAR. Simone Inzaghi, a Mediaset Premium, commenta la partita con qualche rammarico.

Un primo tempo regalato ai rossoneri: “Sicuramente potevamo svilupparlo meglio; sull’1-1 abbiamo preso anche una traversa con Luis Alberto. Il Milan è stato più bravo di noi: c’è rammarico perché abbiamo speso tanto.  Nel secondo tempo soprattutto avremmo meritato il pareggio, poiché abbiamo fatto benissimo e siamo stati sfortunati, tra le parate di Donnarumma e i pali presi“.

Sul gol di mano di Cutrone: “Incredibile! Sinceramente non me ne ero accorto, ci spiegheranno anche questa. A me lo avevano detto a bordo campo, spiace molto, per l’ennesima volta cercheremo di capire. Noi sforunati con gli episodi da VAR? Le immagini dicono tutto, ma preferisco parlare sempre della partita“.

Consulta anche:

La guida all’asta di riparazione del fantacalcio 2017/2018 in PDF

💊 Pillola di Fanta

Era da quasi un anno, ovvero marzo 2017, che il Milan non vinceva tre gare consecutive in Serie A. RINCORSA