Sassuolo-Atalanta, Gasperini chiaro in conferenza: “Ragioniamo partita per partita”

Sassuolo-Atalanta, Gasperini chiaro in conferenza: “Ragioniamo partita per partita”

Dopo le clamorose dichiarazioni rilasciate a un quotidiano locale, il tecnico nerazzurro si concentra sull’insidiosa trasferta di campionato, mettendo in guardia i suoi

Gian Piero Gasperini è sicuramente il protagonista indiscusso di giornata in casa Atalanta. Non solo perché è il giorno del suo compleanno (60 anni per lui), ma anche per le clamorose dichiarazioni rilasciate a L’Eco di Bergamo. In conferenza stampa, poi, il tecnico nerazzurro si è concentrato sull’impegno in trasferta dei suoi contro il Sassuolo. Una partita sicuramente da non sottovalutare, visto che l’attenzione potrebbe essere già rivolta alla semifinale di Coppa Italia contro la Juventus. Ecco le dichiarazioni di Gasperini.

“Dobbiamo pensare alla partita con il Sassuolo e non alla Juve in coppa. Oggi ho ricevuto tanti auguri per il mio compleanno. Fa piacere, ma ora bisogna pensare a domani. I neroverdi sono una squadra consolidata da qualche anno, e con Iachini hanno fatto buoni risultati: sarà una partita delicata, difficile. Il campionato è duro, equilibrato, nel giro di una partita puoi essere sesto-settimo oppure decimo-undicesimo. Si sta entrando in una fase decisiva per tutti. Noi abbiamo talmente tanti impegni, uno più motivante dell’altro, che possiamo spostare le nostre energie solo su una partita per volta”. 

Le probabili formazioni

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Goldaniga, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Berardi, Falcinelli, Politano. All. Iachini

Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, de Roon, Freuler, Spinazzola; Ilicic; Gomez, Cornelius. All. Gasperini

Consulta anche:

LA LISTA AGGIORNATA CON TUTTI I CONVOCATI DELLA 22^ GIORNATA DI SERIE A

LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 22^ GIORNATA