Serie A, come cambia la classifica dopo la 22^ giornata: continua la sfida a due

Serie A, come cambia la classifica dopo la 22^ giornata: continua la sfida a due

La vittoria a sorpresa della Sampdoria sulla Roma chiude la terza gara del girone di ritorno: conferme per Napoli e Juventus, il Milan vince contro la Lazio

È sempre più sfida a due per la vittoria del campionato: Napoli e Juventus, seppur con molta fatica e soprattutto molte polemiche, vincono rispettivamente contro Bologna e Chievo Verona. La distanza tra le due squadre, quindi, è rimasta invariata, con i partenopei avanti di un solo punto ma con lo scontro diretto a sfavore.

L’Inter e la Roma, invece, non sanno più vincere: i nerazzurri vengono bloccati sull’1-1 dalla Spal, mentre i giallorossi perdono contro la squadra di Giampaolo e ora devono guardarsi anche alle spalle, perché la Sampdoria è dietro di soli 4 punti. La Lazio, però, non ne approfitta ed esce sconfitta dal match di San Siro contro il Milan. I rossoneri sono alla terza vittoria consecutiva, la prima contro una big del campionato. Chi si allontana sempre di più è la Fiorentina che prende 4 gol in casa dall’Hellas Verona.

In coda, il Benevento è sempre più lontano dalla salvezza dopo il ko di Torino. Il Crotone, invece, non riesce a battere il Cagliari e rimane quart’ultimo con 2 sole lunghezze di vantaggio sulla Spal.

Tutte le sorprese della 22^ giornata di Serie A

Risultati 22^ giornata

Sassuolo-Atalanta 0-3
Chievo Verona-Juventus 0-2
Spal-Inter 1-1
Crotone-Cagliari 1-1
Fiorentina-Verona 1-4
Genoa-Udinese 0-1
Napoli-Bologna 3-1
Cagliari-Milan 1-2
Milan-Lazio 2-1
Roma-Sampdoria 0-1

Classifica Serie A

Napoli 57 punti
Juventus 56
Lazio 46
Inter 44
Roma 41
Sampdoria 37
Milan 34
Atalanta 33
Udinese 32
Torino 32
Fiorentina 28
Bologna 27
Chievo Verona 22
Sassuolo 22
Genoa 21
Cagliari 21
Crotone 19
Spal 17
Verona 16
Benevento 7

La classifica a confronto con quella della scorsa stagione dopo la 22^ giornata