Serie A, esito della seconda votazione a presidente federale: fumata nera

Serie A, esito della seconda votazione a presidente federale: fumata nera

Questi i risultati dopo la seconda votazione alla carica di presidente federale: ancora avanti Sibilia, seguono Gravina e Tommasi

Dopo la mancata elezione della prima votazione, ancora nessun esito positivo neanche alla seconda: il quorum da raggiungere era il 66%, ovvero i 2/3 dell’assemblea elettiva, ma così non è stato. Sempre avanti Sibilia con 40.41% dei voti, poi Gravina con il 36.29% e infine sempre Tommasi con il 22.23%. Le schede bianche corrispondo invece al 1.07%. Dopo la seconda fumata nera, si andrà dunque alla terza votazione: in questo caso, per eleggere il futuro presidente federale si dovrà raggiungere la maggioranza delle preferenze +1 (ovvero il 50.1% dei voti).