Serie A, tutto su Torino-Benevento: orario, probabili formazioni e dove vederla

Serie A, tutto su Torino-Benevento: orario, probabili formazioni e dove vederla

Tutto quello che c’è da sapere su Torino-Benevento, match fondamentale per ambizioni europee e di salvezza delle due compagini. Come arrivano le squadre, i precedenti e le statistiche

Domenica alle 15.00 Torino e Benevento si incontreranno allo stadio Olimpico Grande Torino per dar vita a un match importantissimo per entrambe le squadre. Le due compagini hanno subito un cambio d’allenatore a stagione in corso e in entrambi i casi sembra che le decisioni siano state ripagate in maniera positiva, visti i risultati del campo. I tre punti in palio sono cruciali per i rispettivi obiettivi (Europa League e salvezza), e certamente entrambe le formazioni daranno vita a una partita interessante.

Come arriva il Torino

Il Torino, con Mazzarri, ha totalizzato 4 punti in due match, ed è reduce dal pareggio di Reggio Emilia contro il Sassuolo. I granata sembrano aver finalmente trovato la giusta quadratura del cerchio dal punto di vista tecnico-tattico, con tutti i giocatori sempre coinvolti nelle azioni d’attacco. Oltre al numero dei punti, sono 4 anche le reti messe a segno negli ultimi due match, da ben quattro giocatori diversi: De Silvestri, Niang, Iago Falque e Obi. Ancora alla ricerca di sé stesso quindi Belotti, che contro le streghe, tuttavia, vorrà sicuramente mettere a tacere gli scettici, e quale migliore occasione se non davanti al pubblico amico.

Come arriva il Benevento

Dopo il grande exploit pre-sosta che ha regalato ai giallorossi le prime due vittorie in massima serie, il Benevento è incappato nell’ennesima sconfitta stagionale, stavolta sul campo del Bologna. Tuttavia lo spirito dei giocatori è totalmente mutato rispetto a un mese fa: la zona salvezza è distante ben 11 punti, ma Roberto De Zerbi sembra finalmente aver trovato gli uomini giusti (Massimo Coda in particolare) su cui poter contare e creare azioni che impensieriscano le retroguardie avversarie, a meno che la finestra invernale di calciomercato regali ulteriori stravolgimenti. Il Toro è avvisato.

Orario della partita e dove vederla in tv

L’incontro tra Torino e Benevento prenderà il via alle 15.00 di domenica. La diretta del match sarà disponibile in esclusiva sulla piattaforma satellitare Sky, sui canali Sky Calcio 3 (numero 253, con telecronaca di Antonio Nucera e il commento tecnico di Renato Zaccarelli).  Per gli abbonati sarà inoltre disponibile il servizio SkyGo per lo streaming.

Probabili formazioni

Mazzarri lavora sotto traccia alla difesa a tre, ma contro il Benevento è probabile che insista col più sicuro 4-3-3. N’Koulou si è allenato col gruppo e sarà della partita, così come proprio Belotti, però dovrebbe partire dalla panchina. In caso di difesa a tre, Obi dovrebbe lasciare il posto a Moretti, mentre in attacco Ljajic tornerà titolare in luogo di Berenguer. In casa giallorossa, invece, De Zerbi dovrebbe proporre un 3-4-3 con Billong confermato al centro della difesa. D’Alessandro dovrebbe scalare sulla linea di centrocampo per dar modo a Brignola, Guilherme e Coda di insidiare la difesa granata in tutte le maniere possibili.

Torino (4-3-3): SiriguDe Silvestri, N’Koulou, Burdisso, Molinaro; Rincon, Baselli, Obi; Iago Falque, Niang, Ljajic. All. Mazzarri

Benevento (3-4-3): Belec; Djimsiti, Billong, Costa; D’Alessandro, Viola, Memushaj, Venuti; Guilherme, Coda, Brignola. All. De Zerbi

Consulta tutte le probabili formazioni del prossimo turno di Serie A

Precedenti e statistiche

L’unico precedente tra le due squadre risale alla gara d’andata di questo campionato, in Campania: a deciderla ci pensò il solito Iago Falque, che realizzò il gol dello 0-1 finale proprio sul gong finale del match. Ritorno nel capoluogo piemontese per le streghe dopo il 2-1 subito all’Allianz Stadium dalla Juventus, e soprattutto dopo aver accarezzato per un tempo il sogno della storica vittoria. Chissà che non gli riesca in questa circostanza.

Consulta anche:

SCARICA GRATUITAMENTE LA GUIDA ALL’ASTA DI RIPARAZIONE DEL FANTACALCIO 2017/2018 IN PDF

IL TABELLONE COMPLETO DEL CALCIOMERCATO INVERNALE 2018