Serie A, tutto su Roma-Sampdoria: orario, probabili formazioni e dove vederla

Serie A, tutto su Roma-Sampdoria: orario, probabili formazioni e dove vederla

Tutto quello che c’è da sapere sulla seconda sfida in cinque giorni tra Roma e Sampdoria. Come arrivano le squadre, i precedenti e le statistiche

Da Marassi all’Olimpico, da Sampdoria-Roma a Roma-Sampdoria. Cambia il luogo della partita, ma non le squadre, che dopo il recupero infrasettimanale, si affronteranno per la seconda volta in pochissimi giorni: negli ultimi minuti, Dzeko aveva riacciuffato Quagliarella per l’1-1 finale, conquistando un punto non tanto per la classifica, quanto più per il morale. Ora i giallorossi vogliono vincere, ma contro la Samp non sarà facile.

Come arriva la Roma

La Roma non sta vivendo un ottimo momento: nelle ultime 5 partite, appena 3 punti conquistati. Si può dire però che l’unica pessima prestazione è stata quella in casa con l’Atalanta, dove la Roma perse 1-2. Domani i giallorossi avranno tante assenze, ma la banda di Di Francesco deve puntare assolutamente alla vittoria per tornare a mettere il fiato sul collo a Lazio e Inter, per i due posti in Champions League.

Come arriva la Sampdoria

La Sampdoria arriva dal pareggio beffa di mercoledì contro i giallorossi, ma anche dall’ottima vittoria ai danni della Fiorentina di domenica scorsa; vittoria che difficilmente avrà coperto l’ultima prestazione in trasferta dei blucerchiati ovvero la sconfitta col Benevento di inizio anno. La squadra di Giampaolo vuole ottenere la qualificazione all’Europa League, obiettivo abbondantemente alla portata dei doriani, ma in trasferta la media punti è da horror: 9 punti conquistati su 30 a disposizione, meglio solo di Crotone, Spal, Verona e Benevento.

Orario partita e dove vederla in tv

La gara è in programma domenica 28 gennaio alle 20:45. Verrà trasmessa sia sui canali Sky che sui canali Mediaset PremiumSky Sport 1 (canale 251) e Sky Calcio (206) Premium Sport (canale 370). Per chi, invece, vorrà vedere la gara in streaming, potrà usufruire del servizio offerto dalle applicazioni Sky Go e Premium Play.

Probabili formazioni

Roma incerottata, con Perotti out ed El Shaarawy e De Rossi non al 100%. A centrocampo conferme per Strootman al posto del capitano e Pellegrini come mezzala nonostante non sia al top. In attacco il tridente sarà formato da Gerson,Dzeko e l’ex Schick.
Sampdoria col dubbio Quagliarella: in caso di forfait pronto il tandem Caprari-Zapata, con Ramirez alle loro spalle. A centrocampo difficile l’impiego di Praet dal 1′, al suo posto è favorito Barreto. In difesa rientra Sala, ma a destra Bereszynski dovrebbe avere la meglio.

Roma (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Pellegrini, Strootman, Nainggolan; Gerson, Dzeko, Schick. All. Di Francesco

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Bereszynski, Silvestre, Ferrari, Strinic; Linetty, Torreira, Barreto; Ramirez; Caprari, Zapata. All. Giampaolo

Precedenti e statistiche

Con l’ultima partita disputata qualche giorno fa, Roma e Sampdoria arrivano a 119 incontri disputati in Serie A. I giallorossi sono in vantaggio nei successi totali per 47 a 38, di ci ben 38 successi in casa su 59 incontri disputati. I capitolini hanno segnato 109 gol, mentre i doriani 49. Tra gli ex annoveriamo sicuramente Schick, acquistato dalla Samp l’estate scorsa per più di 40 milioni, mentre dall’altra parte ci sono Dodò e Caprari. Tra Di Francesco e Giampaolo i precedenti sono i seguenti: 2 vittorie a testa e 1 pari, quello di mercoledì scorso. Inoltre, 3 vittorie, 4 pareggi e 2 sconfitte per Di Francesco contro la Sampdoria, mentre Giampaolo ha già sfidato i giallorossi in 11 circostanze, registrando 3 vittorie 1 pari e 7 sconfitte.

Consulta anche:

La guida all’asta di riparazione del fantacalcio 2017/2018 in PDF

Le probabili formazioni della 22^ giornata di Serie A